Villa Il Poggio

Pisa da visitare

Villa Il Poggio
Crespina Tel 050-634736

Nota: attualmente appartiene al critico d’arte Pepi, che vi organizza mostre di livello internazionale. Per ulteriori informazioni telefonare al Comune di Crespina.

Descrizione

Già Villa Della Longa (con stemma della famiglia in facciata), fu in seguito Lanfranchi, Del Guerra, Leoni e Manetti.
La villa fu edificata sul finire del secolo XV dai Lanfranchi, nobile famiglia pisana; nel corso dei secoli XVIII e XIX, periodo durante il quale le numerose residenze presenti sul territorio crespinese, nate come casini di caccia, furono trasformate in ville sontuose e grandi aziende agricole, fu soggetta a diversi ampliamenti e ristrutturazioni.
La solida costruzione sorge su una panoramica collina. La facciata anteriore si articola su tre livelli, mentre quella posteriore su due livelli e presenta una doppia scala in pietra. Le finestre della facciata del piano nobile sono caratterizzate da cornici in pietra con frontoni triangolari ad arco ribassato, di chiara impronta neoclassica, verosimilmente apposti agli inizi del secolo XX.
L’entrata laterale è caratterizzata da una scenografica doppia rampa in mattoni che conduce ad una elaborata cancellata d’ingresso. L’interno del piano nobile è occupato da un ampio salone con decorazioni neoclassiche. Al primo piano si trova la saletta detta di Michelangelo.
Il viale alberato che conduce alla villa risale alla metà del Novecento.