Castello di Ripoli

Pisa da visitare

Castello di Ripoli
Via Santa Lucia Ripoli-Cascina
Tel 050-719285

Come arrivare
Sulla Tosco-Romagnola imboccare la deviazione per Riglione e seguire le indicazioni per San Sisto al Pino.

Nota: apertura straordinaria in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio dedicate ai Castelli e alle Fortezze Militari della Toscana.

Il Castello di Ripoli, conquistato dai fiorentini nel 1406, risale alla seconda metà del secolo XIV e presenta la struttura tipica delle ville o fattorie fortificate, simile in questo alle fortificazioni di Cascina. I suoi resti, discretamente conservati, non sono purtroppo oggetto di attenzione da parte degli enti preposti alla sua salvaguardia, tanto che la breccia, oggi al posto dell’originaria entrata principale, è a mala pena visibile tra i terreni coltivati e le capanne sorte a ridosso delle mura. Il castello, a pianta quadrata, era corredato da quattro torri angolari anch’esse quadrate. Quando venne edificato inglobò, fortificandolo, un precedente edificio turriforme, sempre a pianta quadrata e in laterizio. Le torri, oggi mozze, emergevano rispetto all’altezza delle mura che sono in pietra calcarea del Monte Pisano.