Borgo di Sasso Pisano

Pisa da visitare

Borgo di Sasso Pisano
Sasso Pisano-Castelnuovo Val di Cecina

Situato sul versante di monte che separa le sorgenti del Cornia da quelle del Pavone, Sasso Pisano fu un importante castello conteso tra il comune ed i vescovi di Volterra.
Nel secolo XV le numerose miniere di allume presenti sul territorio di Sasso, risorsa principale del paese stesso e del comune di Volterra, divennero oggetto di contesa tra quest’ultimo e Firenze. Dal 1472 Sasso entrò nel vicariato della Val di Cecina con sede in Pomarance e seguì le vicende degli altri borghi della zona.Oggi il borgo mantiene i caratteri dell’antica rocca medievale a struttura circolare, con possenti mura perimetrali.