Collezione arte contemporanea della Fondazione Teseco

Pisa da visitare

La Fondazione Teseco per l’Arte promuove dal 1996 arti visive, musicali e teatrali. All’interno dello stabilimento Teseco è stato allestito uno spazio destinato alle attività culturali, a luogo d’incontro e di scambio tra giovani artisti italiani e stranieri che progettano e realizzano opere contemporanee. La Fondazione organizza incontri, dibattiti, conferenze con artisti, critici e storici dell’arte, allo scopo di creare collaborazioni con enti e associazioni locali, pubbliche e private, che si occupano di arte contemporanea. Il Laboratorio per l’Arte Contemporanea, situato nella zona industriale di Pisa, è un capannone di 2000 mq che ospiterà nel tempo diverse iniziative, attraversando i linguaggi della contemporaneità. Luogo indipendente e aperto soprattutto alla ricerca giovane, più avanzata, sia italiana che internazionale. Con l’intervento di artisti, designer, musicisti e stilisti invitati a pensare appositamente il loro contributo, verrà disegnato un luogo nuovo, una nuova “Piazza dei Miracoli”, alternativa a quella storica, magnifica, ma intoccabile nella sua realtà di monumento: questa nuova “piazza” non sarà solamente oggetto di contemplazione estetica, ma verrà pensata come usufruibile e modificabile dai passaggi e dai vissuti di un pubblico, si spera, il più eterogeneo possibile. La Collezione della Fondazione Teseco per l’Arte nasce con l’intento di inserire l’arte contemporanea in un ambiente diverso dai circuiti tradizionali, nel tentativo di divulgare le tematiche della cultura contemporanea ad un pubblico più vasto di quello degli addetti ai lavori, in perfetta coerenza con la filosofia e gli obiettivi del Gruppo Teseco.