Museo Nazionale di Palazzo Reale

Pisa da visitare

Progettato come museo della corte e dei costumi pisani, il museo conserva l’aspetto della residenza patrizia, con gli arredi e la mobilia dei secoli XVII-XIX, e raccoglie numerose testimonianze delle famiglie che vi hanno abitato: dipinti, ritratti, arredi, arazzi, armature. Citiamo in particolare gli arazzi da guardaroba dei Medici, di manifattura fiamminga e fiorentina, e le antiche armature del Gioco del Ponte risalenti ai secoli XV e XVII. Degno di nota è il prezioso scomparto di predella proveniente dal polittico di San Nicola da Tolentino, dipinto dal giovane Raffaello nel 1500.

Orario

Da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 15.00
Sabato dalle 9.00 alle 13.30.
Chiuso il martedì, domenica e festivi.
L'accesso al museo è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.

Ingresso

• Intero € 5,00
• Ridotto (18–25 anni e insegnanti) € 2,50
• Gratuito per studenti universitari (Lettere ind.archeologico, Beni culturali e Architettura, previa presentazione del libretto), cittadini U.E., minori di 18 e oltre 65 anni.

Biglietto cumulativo con il Museo Nazionale San Matteo
Intero € 8,00

Nota
Gestione museo: Novamusa.

Come arrivare dalla stazione Pisa Centrale

Linee 2, 4, 13.
LAM Verde Stazione FS Pratale Dir.2 – Fermata Pacinotti 1