Pisa directory
Ulisse (27)Feed RSS

Risultati 1 - 20 di 27

La fondazione di Pisa si colloca tra il VII e il VI secolo a.C., e non sappiamo se i suoi primi abitanti furono greci o etruschi.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 6261 hits
Insieme alla forza militare andava intanto sempre più consolidandosi la vocazione mercantile, che avrebbe portato Pisa ad affermarsi come una delle grandi potenze dell’area mediterranea: costituitasi in libero comune, dopo il Mille affermò il...
Venerdì 20 Novembre 2009 | 6078 hits
Il declino di Pisa iniziò nella seconda metà del Duecento, con la fine della dinastia sveva: la città, di solida tradizione ghibellina e da sempre schierata con l’Impero, con la morte di Federico II perse il suo miglior alleato.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 5991 hits
Conclusa la sua parabola di regina del Mediterraneo, Pisa seguì da allora le sorti della Repubblica fiorentina e poi della signoria medicea, che favorì la sua progressiva ripresa.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 6118 hits
Il ritrovamento del porto urbano non è solo una straordinaria scoperta archeologica. È un evento liberatorio che riavvicina Pisa al mare e la riconcilia con la sua storia.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 6969 hits
Pisa nei secoli ripercorre le vicende cittadine dalle antiche navi romane, Approfondimenti 1) Uno sguardo oltre la torre 2) Pisa nei secoli L’arte, la storia, la tradizione (VOL 1, VOL. 2) recentemente scoperte, al...
Domenica 03 Luglio 2011 | 6532 hits
Cultura, natura, gastronomia: un mix seducente di proposte e di risorse.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 6443 hits
Pisa si interroga sul suo futuro, riscoprendo le sue origini e rileggendo la sua storia.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7610 hits
Brucia ancora la sconfitta con Genova, sette secoli dopo. Forse è tempo di farsene una ragione... Non sono il tifo sportivo, né le tradizioni spesso un po’ posticce sospinte dal turismo, a disegnare la vera anima di una città.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7592 hits
Quello che oggi ci appare come un geniale museo a cielo aperto è, in realtà, il frutto di una complessa stratificazione storica ed artistica.“L’Ardea roteò nel cielo di Cristo, sul Prato dei Miracoli. Sorvolò le cinque navi concluse del...
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7805 hits
Era destinata a crollare nel tempo. Forse ora si è trovata la soluzione al mistero. La Torre, una delle Sette Meraviglie, è famosa per la sua pendenza che, superiore ai 5 gradi, fa sporgere la sommità di circa 4 metri rispetto alla base.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7510 hits
Un grande patrimonio monumentale finalmente restaurato.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7356 hits
L’arte pisana dell’XI e XII secolo richiama ed arricchisce la grande tradizione classica, specialmente nella scultura e nell’architettura. La storia narrata nel marmo e nel bronzo.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7762 hits
Con quello del Battistero (di Nicola) si inizia una svolta che si completa con quello del Duomo (di Giovanni).Una grande stagione dell’arte.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7671 hits
Un’accurata ricostruzione del celebre episodio della “torre della Fame” lascia seri dubbi sull’attendibilità della versione dantesca.Una pergamena sbiadita, dai caratteri illeggibili. Le ossa sparpagliate di cinque cadaveri, custodite in...
Venerdì 20 Novembre 2009 | 8715 hits
Nel solco di una grande tradizione, Pisa oggi può vantare l’eccellenza di un sistema universitario e di ricerca che non teme confronti. Le...
Domenica 03 Luglio 2011 | 7592 hits
È questo lo slogan che promuove il parco naturale di San Rossore, un polmone verde tra Pisa e il mare in cui la natura regna sovrana.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7338 hits
È da San Rossore che muove ogni anno la primavera del galoppo italiano. Le radici del galoppo italiano sono sulle rive dell’Arno. C’è una particolarità tutta pisana che non possiamo infatti dimenticare: l’attività ippica.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7962 hits
In ogni suo angolo Volterra rivela la sua atavica attitudine alla nobiltà. Volterra tra splendore....
Venerdì 20 Novembre 2009 | 8357 hits
Il pesce regna sovrano nella cucina pisana. Che però non manca di piatti “terrestri” della migliore tradizione contadina. Territorio variegato e ricco di contrasti quello della provincia pisana.
Venerdì 20 Novembre 2009 | 7466 hits

<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2