Speciale Pisa i pisano

Con quello del Battistero (di Nicola) si inizia una svolta che si completa con quello del Duomo (di Giovanni).Una grande stagione dell’arte.

Sentirsi eredi e rivali della città eterna

 L’arte pisana dell’XI e XII secolo richiama ed arricchisce la grande tradizione classica, specialmente nella scultura e nell’architettura. La storia narrata nel marmo e nel bronzo.

Il gioco delle pendenze

 Era destinata a crollare nel tempo. Forse ora si è trovata la soluzione al mistero.  La Torre, una delle Sette Meraviglie, è famosa per la sua pendenza che, superiore ai … Read More