CRESPINA- COMUNE DI PISA

TEL 050-634711 – FAX 050-634740
INDIRIZZO Piazza Cesare Battisti, 22 – 56042

COME ARRIVARE:

AUTO:

SS206 Emilia in direzione Collesalvetti, quindi deviazione per Fauglia-Crespina.

AUTOBUS:

CPT extraurbano, destinazione Lari.

DESCRIZIONE:

Le sue prime memorie risalgono al 1119, anno in cui l’arcivescovo di Pisa ebbe in dono terre "in valle de Crespina".

La rocca fu assalita e presa dai Fiorentini nel 1405 e smantellata nel 1434 per ordine della signoria di Firenze.

La chiesa di S. Michele possiede alcuni dipinti trecenteschi, ma Crespina rimane famosa per le sue belle ville erette dalla nobilt√† pisana nei secoli passati fra cui la villa Valdisonzi, con elegante scalinata, e le ville della Canonica e del Belvedere (barocche); quest’ultima ha un Oratorio settecentesco del Tarocchi, decorato da rilievi del Tempesti.

This post is also available in: Inglese Francese Tedesco Spagnolo Neerlandese Cinese semplificato